Provincia di Foggia

31 MAGGIO 2020

RUBRICA DOMENICALE #pugliamiaontheroad

Il tempo incerto non ha fermato la nostra ๐Œ๐š๐ซ๐ข๐ฅ๐ž๐ง๐š ๐๐š๐ง๐ง๐š๐ซ๐š๐ฅ๐ž per scoprire le bellezze della Puglia.

Oggi ci spostiamo nella provincia di Foggia per ammirare la torre svettante di ๐“๐ž๐ซ๐ญ๐ข๐ฏ๐ž๐ซ๐ข, costruita dopo il Mille per sorvegliare vasti territori come l’area centro-settentrionale del subappennino Dauno.

Unico rudere dell’antica cittร  di ๐Œ๐จ๐ง๐ญ๐ž๐œ๐จ๐ซ๐ฏ๐ข๐ง๐จ รจ la sua torre detta anche ๐’๐ž๐๐ข๐š ๐๐ž๐ฅ ๐ƒ๐ข๐š๐ฏ๐จ๐ฅ๐จ distrutta da ๐‘๐ฎ๐ ๐ ๐ž๐ซ๐จ ๐โ€™๐€๐ฅ๐ญ๐š๐ฏ๐ข๐ฅ๐ฅ๐š nel 1137 e cosรฌ definita perchรฉ nel tempo ha assunto la forma di un vero e proprio sedile.

Lo sguardo giunge lontano guardando il panorama del paese di ๐•๐จ๐ฅ๐ญ๐ฎ๐ซ๐ข๐ง๐จ (FG) nel cuore dei Monti Dauni a 735 mt di altitudine e a 40 km dal capoluogo.

I colori del paesaggio di ๐€๐ฅ๐›๐ž๐ซ๐จ๐ง๐š (FG) e del suo ๐€๐ซ๐œ๐จ ๐๐ž๐ข ๐Œ๐ข๐ฅ๐ฅ๐ž del XV sec. offrono la suggestiva vista del panorama del Tavoliere delle Puglie.

Una domenica itinerante in Capitanata che chiude il mese di maggio e che anticipa la settimana in cui si potrร  ricominciare a viaggiare tra le regioni italiane e a scoprire i meravigliosi territori della nostra Italia.