Triggiano LAB – Cantieri creativi

Triggiano LAB è un progetto realizzato in collaborazione con la Fondazione Pasquale Battista e l’associazione di promozione sociale Metropolis, e finanziato dall’Assessorato alle politiche giovanili e allo sport del Comune di Triggiano, nell’ambito del bando Triggiano Giovani Creativi 2019.

Il progetto è un cantiere dinamico ed in continuo movimento, contenitore di idee, di sperimentazione creativa, di condivisione e di inclusione sociale, dove tutti posso essere “operai” nella costruzione del futuro di Triggiano, nell’ottica della riduzione di fenomeni sociali di devianza minorile e di degrado culturale mediante strumenti quali arte e creatività.

Il progetto è un percorso di conoscenza e responsabilizzazione verso il territorio e di miglioramento della comunità triggianese, che ha come obiettivo primario la prevenzione di fenomeni sociali di devianza minorile, in risposta ai nuovi contesti d’incertezza dell’individuo e della comunità, mediante un atteggiamento proattivo di adattamento.

Il progetto è rivolto a utenti di età compresa tra 10 e 15 anni, fascia d’età con maggiore rischio di devianza sociale e culturale.  Le tematiche affrontate riguardano argomenti, quali il bullismo, il cyberbullismo, il vandalismo, la perdita del senso civico, l’assenza di educazione al patrimonio culturale locale, l’esclusione sociale e la povertà culturale, che rappresentano potenziali criticità appannaggio delle fasce più deboli della comunità triggianese.

Protagonisti del progetto sono l’arte e la creatività, strumenti validi e vincenti per contrastare i fenomeni di devianza sociale minorile e per promuovere l’introspezione personale, l’alfabetizzazione emotiva, l’educazione e la sensibilizzazione verso l’altro, per imparare a riconoscere e gestire le proprie emozioni e per stimolare il sentimento dell’empatia.

Il fil rouge è la conoscenza, la tutela, la valorizzazione del patrimonio culturale di Triggiano presente nel centro storico che diventa protagonista delle attività del progetto e che induce gli utenti ad una responsabilizzazione con un approccio positivo, costruttivo, creativo e di benessere.

Il prodotto finale del progetto è stata la realizzazione della segnaletica turistica del centro storico di Triggiano, ad opera delle classi degli Istituti elementari locali.